• Mibe Design

Come creare l’annuncio pubblicitario perfetto

Che cos'è la pubblicità? Una pubblicità promuove un prodotto o servizio e ha come scopo spingere le persone che la vedono all'acquisto. Sebbene la pubblicità oggi venga sempre più occultata, ogni giorno veniamo sommersi di annunci in ogni formato immaginabile: sia tra i post sui nostri feed dei social media, sui cartelloni pubblicitari sul lato dell'autostrada o nelle pause durante i nostri programmi TV preferiti (tra un po’ pure su Netflix!).


L'idea di un annuncio è raggiungere un pubblico in target con il prodotto o servizio, per incoraggiare il coinvolgimento e le vendite. Insomma, gli annunci sono un elemento fondamentale di una solida strategia di marketing.

Perché il design è fondamentale per un annuncio?

Il design è fondamentale per creare annunci che effettivamente funzionino e offre maggiori possibilità di connettersi con il pubblico di destinazione. Poiché, come abbiamo già anticipato, siamo bombardati da pubblicità ovunque andiamo, dai nostri telefoni alle nostre TV e ai nostri spostamenti quotidiani, l’annuncio deve riuscire a distinguersi.


L’aspetto più importante, da curare con attenzione, è il messaggio. Il destinatario deve essere messo in condizione di comprendere facilmente che cosa viene venduto e a cosa serve il prodotto. Fondamentale quindi è capire quale canale e tone of voice utilizzare per questo scopo. Per attirare l’attenzione del potenziale cliente non serve esagerare, l’annuncio deve essere pulito e ben progettato, con una grafica che non ostacoli il messaggio.





Non bisogna dimenticare che viviamo nell’era digitale, quindi l’annuncio pubblicitario si trova immerso in un mare di immagini. Prendiamo ad esempio una piattaforma social come Instagram, che oramai è diventato una vera e propria bacheca annunci, la sfida è spiccare tra tonnellate di contenuti visivamente accattivanti. Oltre alla competizione digitale c’è anche la competizione reale, pensate solo alle riviste o ai cartelloni pubblicitari, è improbabile che ci sia solo un annuncio per pagina/cartellone.

Gli step per creare un annuncio pubblicitario di successo

Individuare il target


Capire chi sono i destinatari dell’annuncio è il primo passo fondamentale per il raggiungimento dell’obbiettivo. Lanciare l’annuncio in una rete troppo ampia di persone potrebbe essere controproducente e vanificare gli sforzi impiegati per la creazione. Il target si definisce in termini di buyer personas: rappresentazioni semi-fittizie del cliente ideale basate su ricerche di mercato e dati reali sui clienti che già acquistano i prodotti o servizi.

Scegliere la piattaforma


La regola è semplice: ad ogni target la sua piattaforma. In alcuni casi è più indicato un approccio multi-canale, ma bisogna ricordarsi di non gettare la propria rete nello sconfinato oceano in quanto questo riduce le probabilità di pescare qualcosa (o qualcuno).


Creare il messaggio


Una volta definito il target di riferimento e la piattaforma, bisogna pensare al messaggio. È necessario avere ben chiaro in mente lo scopo dell’annuncio pubblicitario: volete che le persone vengano in negozio o che visitino il sito web? L’obiettivo immediato è aumentare le iscrizioni gratuite per un software o i download di ebook? Pensate al messaggio e a come può alimentare gli obiettivi finali della campagna pubblicitaria.


Studiare un design efficace

Il primo aspetto del design pubblicitario è il colore. Ogni brand ha una palette di colori a disposizione con la quale giocare in base allo scopo del messaggio. Il secondo aspetto è l’inquadratura, inquadrare visivamente le call to action oppure le parole chiave dell’annuncio è un modo per attirare l’attenzione sul focus del messaggio. Il terzo punto chiave è non rinunciare mai all’armonia visiva e alla semplicità, i vari elementi devono fondersi in un equilibrio perfetto tra immagine e testo.


Infine, non bisogna dimenticare di essere furbi, inserendo sempre un contenuto emozionale. Il 31% delle campagne pubblicitarie che hanno prestazioni superiori hanno contenuti che evocano una risposta emotiva. Il colore, ad esempio, è un potente strumento per creare sfumature emotive nell’annuncio.


L’emozione può essere trasmessa anche attraverso uno storytelling efficace. I consumatori si lasciano affascinare dalle storie contenute nelle pubblicità: l’eroe è il cliente e il villain è l’ostacolo che il prodotto aiuta il cliente a superare.

In conclusione, creare un annuncio è come creare una piccola opera d’arte, per questo motivo è sempre meglio affidarsi a professionisti che possono trasformare un semplice messaggio in un potenziale veicolo di rientro economico.

Se volete maggiori informazioni su come creare annunci pubblicitari di successo, potete contattare il nostro team e richiedere una consulenza preliminare.







14 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti